Come difendere la fede senza alzare la voce

CVI Notizie

Presentazione alla RUI

cvi_rui

Venerdì 22 maggio Auten Ivereigh e Martina Pastorelli sono stati ospiti della Residenza Universitaria Internazionale (RUI) di Roma.

Al centro del loro intervento la presentazione del metodo Catholic Voices e in particolare dei dieci principi per una comunicazione civile. Interessata e vivace la platea costituita principalmente da giovani e studenti che hanno rivolto molte domande ai due relatori.

“Come difendere la fede senza alzare la voce” presentato a Trieste

cvi_trieste

Si è tenuta venerdì 15 maggio in una gremitissima Sala Grande della Camera di Commercio di Trieste, la presentazione del libro “Come difendere la fede senza alzare la voce” alla presenza di S.E. l’Arcivescovo Giampaolo Crepaldi, di Luigi Amicone direttore di Tempi e naturalmente di Martina Pastorelli, Presidente di CVI e curatrice dell’edizione italiana del libro di Austen Ivereigh.

leggi di più ...

Presentato a Padova il libro e il metodo CVI

IMG_4573 Si è tenuta venerdì 27 febbraio presso il Centro parrocchiale Sant’Ignazio di Loyola a Padova, la presentazione del libro “Come difendere la fede senza alzare la voce” .
A presentarlo è stata proprio Martina Pastorelli, curatrice del testo edito in Italia da Lindau, che contestualmente ha illustrato alcuni esempi di buono e cattivo reframing (il concetto su cui si fonda il metodo Catholic Voices) che si concentra sull’ “intenzione positiva”, spesso celata dietro la critica mossa alla Chiesa. Focalizzarsi sui valori comuni della civiltà occidentale – inevitabilmente cristiani – consente di avere un atteggiamento meno aggressivo e difensivo e più empatico. In altre parole, permette di riavviare il dialogo con l’altro.

#neldialogo

I 10 principi di Catholic Voices

Multimedia

Il libro

Il manuale pratico che insegna ai cattolici come diventare comunicatori efficaci e convincenti della propria fede.

leggi di più...

Che cos’è Catholic Voices Italia?

Sfoglia la nostra presentazione elettronica

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU FACEBOOK